Domande Frequenti / 2022

Saranno necessarie le misure anti-Covid adottare nel 2020 e 2021? Ad esempio, si dovrà prenotare?

In base alla attuale normativa, nel periodo di Passaggi Festival (18-26 giugno) le prescrizioni anti-covid adottate nelle due precedenti edizioni non saranno più in vigore.

In tutte le presentazioni librarie di Passaggi Festival, quindi, i posti non saranno più numerati e non sarà più prevista la prenotazione.

Chi prima arriva potrà occupare e scegliere il posto che desidera, senza limitazioni, ad eccezione dei posti riservati dall’organizzazione che saranno espressamente segnalati come non occupabili.

L’ingresso a tutte le presentazioni librarie è gratuito fino ad esaurimento dei posti.

Non sarà più necessario liberare la platea dopo ogni incontro e non sarà necessario indossare la mascherina.


Gli eventi del festival sono a ingresso gratuito?

Sono tutti a ingresso gratuito tranne le visite guidate e le masterclass della Scuola di scrittura Passaggi.


I laboratori bambini sono gratuiti? E come posso prenotare?

Partecipare ai laboratori non richiede alcun costo: sono tutti gratuiti, bisogna, però, prenotare. La prenotazione è obbligatoria e richiede solo pochi passaggi: non appena pubblicheremo il programma laboratori, daremo indicazioni in merito.


E’ possibile prenotare i posti in piazza per gli incontri che vorrei seguire?

Non è possibile prenotare il posto.


In caso di maltempo dove si trasferiscono i vari appuntamenti?

Al momento non siamo riusciti a individuare posti alternativi disponibili.


Chi volesse prenotare una vacanza a Fano nei giorni del Festival, dove può farlo?

Può rivolgersi agli Alberghi Consorziati (tel. 0721827376) per conoscere le offerte e pacchetti turistici.


C’è un momento in cui è possibile farsi autografare i libri dagli autori?

Sì, al termine di ogni presentazione, l’autore si accomoderà nel punto di firma-copie.


Arriverò a Fano in auto, dove potrò parcheggiare?

Intorno al centro storico ci sono diverse aree di parcheggio, sia libere sia a pagamento. Dopo le ore 19 i parcheggi sono liberi. Segnaliamo, in particolare un’area di sosta gratuita: il parcheggio nell’ex Caserma Paolini, in viale Gramsci.


Vorrei contattare la direzione o la segreteria del Festival, come posso fare?

Si può scrivere a [email protected]

CONDIVIDI!