Librerie Coop

librerie_coopProtagonisti della cultura italiana

Il circuito di Librerie Coop è oggi uno dei principali protagonisti italiani sia del mercato librario sia della promozione del libro.
Le sue 41 librerie rappresentano, infatti, un luogo di proposta e scambio culturale di primaria importanza nel panorama nazionale; inoltre, la collaborazione attiva che Librerie Coop offre ai grandi festival letterari italiani sono una straordinaria azione di sostegno per la promozione del libro e della lettura, nonché un rodato motore economico capace di produrre reddito e posti di lavoro.

 

Duemilasei, il sistema Coop realizza il progetto librerie

Librerie Coop è progettata e realizzata da alcune grandi cooperative del sistema Coop: Coop Alleanza 3.0 e Novacoop. La catena di librerie nasce nel 2006 con il progetto comune di promuovere la cultura, attraverso il libro e la lettura, creando luoghi di incontro e contribuendo alla crescita culturale e sociale delle comunità.
Ad oggi, Librerie.coop sono il frutto di quel comune desiderio, distribuite all’interno dei centri storici e commerciali di tante città italiane, all’interno delle librerie si possono trovare 500/600 sigle editoriali, dai best seller internazionali ai titoli proposti dalle piccole edizioni indipendenti, dalle grande case editrici alle proposte editoriali legate al territorio con titoli di storia, tradizioni e gastronomia locali.

 

librerie coop collegno

VISION. Indipendenti e Coraggiosi

La vision di Librerie Coop è quella di sviluppare librerie dalla forte identità sociale, creando non solo luoghi di vendita ma anche e soprattutto spazi di incontro, di riferimento e di stimolo culturale. I valori si fondano sulla qualità dell’offerta e la competenza dei librai: “libri giusti e bravi librai”.
L’indipendenza è da sempre una caratteristica della vision delle Librerie Coop, non cadendo mai alle forzature del mercato e in linea con i valori della cooperazione, cercando costantemente un legame con il territorio, con i grandi gruppi editoriali ma anche con i piccoli editori e l’editoria locale, senza vincoli di alcun tipo. Ogni libro, che viene esposto, è stato scelto perché merita di essere in vetrina. Ogni autore, che viene ospitato, ha scritto un libro che merita di essere valorizzato.
L’obiettivo di Librerie Coop è di consolidare il radicamento nel territorio italiano, raggiungendo il ruolo di operatore qualificato ai massimi livelli nella distribuzione di prodotti culturali. In termini qualitativi, le strategie individuate si indirizzano a rafforzare il sistema identitario di Librerie Coop, attraverso un’identificazione in termini di riconoscibilità del marchio di Librerie.coop e attraverso un’ integrazione delle iniziative della libreria nel sistema Coop in generale.

 

MISSION. Visionari e Concreti

La Mission di Librerie Coop opera per la diffusione della lettura come strumento di libertà e di crescita della cultura, di persone e gruppi. La matrice Cooperativa viene messa al servizio di una nuova qualità e di una forte trasparenza verso i lettori, a cominciare dai Soci coop, con la volontà di tutelarne, anche in questo caso, il potere di acquisto effettivo.
A tutti viene garantita un’offerta selezionata ed un’assistenza qualificata da parte di librai preparati e appassionati, in qualsiasi contesto urbano e commerciale. Sono proprio i luoghi e le attività a testimoniare la filosofia di accoglienza ed attenzione a tutte le relazioni. L’obiettivo di Librerie Coop è di radicarsi nel territorio italiano, raggiungendo il ruolo di operatore qualificato ai massimi livelli nella distribuzione di prodotti culturali.
Dal 2006 ad oggi, la società ha perseguito la propria missione con coerenza, sviluppandosi sul territorio nazionale ed ha raggiunto una specificità del marchio e del format, vedendo riconosciuti i valori di qualità legati al sistema Coop.

Il marchio Librerie Coop rappresenta ad oggi un riferimento nel mondo editoriale, sia in termini commerciali che culturali. Il format di Librerie Coop vuole essere un luogo con forte identità ma modulabile in base alla localizzazione (centri commerciali o centri cittadini), ed alla superficie di vendita. Ogni libreria ha mediamente un assortimento di 30 mila titoli (35/50 mila volumi) nei centri commerciali, di 45 mila titoli nei centri storici. L’accessibilità, fisica e culturale, è la caratteristica essenziale, per assicurare la facilità di orientarsi, di leggere le informazioni, di accedere anche per le persone disabili.

 

Partnership strategiche: Eataly e Bookrepublic

La collaborazione, da maggio 2015, con Bookrepublic, la prima libreria online specializzata in ebook, ha portato Librerie Coop ad ampliare l’offerta del catalogo digitale. Nelle librerie è possibile acquistare gli Ebookpass, tessere prepagate da utilizzare online per l’acquisto di ebook.

La partnership con Eataly nasce nel 2008 con l’Ambasciatori a Bologna, un luogo suggestivo nel cuore della città, dove la passione dei libri, con oltre 85 mila volumi, incontra i sapori tipici di qualità a prezzi accessibili. La collaborazione con Eataly continua nel 2012 con le strutture di Roma, Bari, Milano, Piacenza e Torino e altri 5 piccoli corner.

CONDIVIDI!