Holdenaccio_foto

Holdenaccio nasce nel 1990, come Mamma ho perso l’aereo e Piccola peste. È un fumettista, illustratore e simpatica canaglia da Taranto. Araldo delle melanzane, ama far merenda e urlare a squarciagola nei concertini emo-core. Dopo una breve parentesi torinese, dove realizzava le sorpresine dell’ovetto di cioccolato, torna in Puglia per fare fumetti. Nel 2019 esordisce con BAO Publishing pubblicando Umberto.
Membro fondatore del collettivo Sbucciaginocchi e dell’etichetta indipendente Melanzine autoproduzioni, vive e lavora accompagnato dalla costante ossessione per le melanzane.




25/06/2022 – Orario: 18:30 - 19:30 – Luogo: FanoBagni Elsa - Fosso Sejore

HOLDENACCIO, “Elliott Smith. Going nowhere” (Bao Publishing)
L’Autore conversa con ALESSANDRO BARONCIANI (Illustratore)


0


CONDIVIDI!