Vitruvius_Mazzoli_Lella_foto

Lella Mazzoli, professore emerito di Sociologia della Comunicazione dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, dove insegna Sociologia della Comunicazione e Comunicazione d’Impresa. È fondatrice del LaRiCA (Laboratorio di Ricerca sulla Comunicazione Avanzata) e direttrice dell’Istituto per la Formazione al Giornalismo di Urbino.
Ha fondato e co-dirige con Giorgio Zanchini il Festival del Giornalismo Culturale. Con Zanchini ha scritto Utopie. Percorsi per immaginare il futuro (Codice Edizioni, 2012) e Info Cult. Nuovi scenari di produzione e uso dell’informazione culturale (Franco Angeli, 2015). Ha pubblicato Cross-news. L’informazione dai talk show ai social media (Codice 2013), Il patchwork mediale. Comunicazione e informazione fra media tradizionali e media digitali (Franco Angeli 2017) e nel 2020, in collaborazione con Paolo di Paolo e Piero Dorfles, ha firmato il secondo libro della collana #fgcult-informazione culturale Leggo, dunque sono. Almeno credo (Aras Edizioni). Nello stesso anno ha pubblicato con Enrico Menduni Sembrava solo un’influenza. Scenari e conseguenze di un disastro annunciato (Franco Angeli).




24/06/2022 – Orario: 18:00 - 19:00 – Luogo: FanoChiesa di San Francesco

Vitruvius. Rivista del Centro Studi Vitruviani” numero 1 (L’Erma di Bretschneider)
LELLA MAZZOLI (Condirettore Festival del giornalismo culturale) presenta e dialoga con
OSCAR MEI (Direttore della rivista e coordinatore scientifico del Centro Studi Vitruviani),
ROBERTO MARCUCCI (Editore), DINO ZACCHILLI (Presidente del Centro Studi Vitruviani)


0


CONDIVIDI!