Scrivi a Passaggi Festival
Tanti sono i messaggi che arrivano in questi giorni alle nostre mail: alcuni sono personali, altri indirizzati al Festival, allo staff, alla città di Fano. Sono così belli che val la pena pubblicarne qualcuno. Non ho seguito un criterio definito nella selezione, se non quello del piacere che mi ha dato la lettura. Sono messaggi arrivati dagli autori, dai giornalisti, dagli ospiti del festival, ma anche dai giovani che hanno fatto parte dello staff. 

Giovanni Belfiori, ideatore e direttore di Passaggi Festival

Sono Emma Grilli, una dei ragazzi addetti alle riprese video di quest’ultima edizione di Passaggi Festival. Innanzitutto volevo ringraziarla per avermi dato questa bellissima opportunità. E vorrei ringraziare tutti quanti per lo splendore, l’unione, la solidarietà e la fiducia del gruppo! Magnifico! Sono stati giorni molto intensi e significativi, in cui la collaborazione non solo lavorativa quanto più umana mi ha reso molto felice. Felice di aver preso parte in questa organizzazione, felice di aver fatto parte di un gruppo così formidabile, per questo vi sono molto grata!
Non avevo molte esperienze nel settore ma senza la vostra fiducia molto preziosa non sarei, oggi, così contenta! Ho cercato di fare del mio meglio durante il Festival non per un solo motivo ma per tantissime ragioni, forse riassumibili in: fare del mio meglio per rendermi utile, fare del mio meglio per sentirmi utile e quindi sentirmi meglio, e fare del mio meglio per l’unità dell’intero gruppo. Penso che ci sia qualcosa di molto bello che in quei giorni mi ha portato a dare sempre il massimo: la felicità di farlo insieme a grandi e davvero belle persone e, allo stesso tempo, fare qualcosa con così tante belle persone con le quali sentirmi utile per la comunità e la città di Fano faceva di me una giovane felice!

Emma Brilli

Staff / Redazione Video

Gentile Giovanni Belfiori, dopo la presentazione a Passaggi del libro Lo stato illegale scritto con Gian Carlo Caselli, desidero ringraziarla della squisita ospitalità. E naturalmente congratulazioni a lei e a tutto lo staff di Passaggi per l’eccellente organizzazione e per il successo della manifestazione.
Guido Lo Forte

Magistrato, Autore di "Lo Stato illegale" (Laterza)

Grazie, Giovanni. Un festival bellissimo!
Costanza Rizzacasa D'Orsogna

Autrice di "Non superare le dosi consigliate" (Guanda)

Caro Giovanni, è stato un piacere.
Fano e la sua gente, la tua mail conferma, sono un altro mondo.
Un mondo bello e di valori.
Tiberio Timperi

Conduttore e Giornalista RAI

Gentile Giovanni, è stata per me un esperienza unica e indimenticabile dove è emersa tutta la passione, la professionalità e l’amore che avete per il vostro lavoro,
Porto con me un bellissimo ricordo di Fano.
Cristiana Pedersoli

Autrice di "Bud. Un gigante per papà" (Giunti)

(…) i miei complimenti per il festival a tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questa edizione.
Gianluigi Nuzzi

Autore di " Giudizio Universale" (Chiarelettere)

Giovanni caro, grazie di tutto. Per le innumerevoli opportunità, per le belle parole, per avermi accompagnata come un padre in questa meravigliosa avventura. La serata di ieri, inclusa la cena, è stata un’esperienza indimenticabile. A parte l’emozione, sono stata bene e a mio agio, mi sono divertita moltissimo.
Dagmara Bastianelli

Autrice di "Il balcone in pietra" (Edizioni Dialoghi)

Caro Giovanni,
partecipare come Meganoidi è stato bello, stimolante e piacevole, dal momento che non avevamo mai fatto un semplice chitarra e voce in pubblico.
Avete organizzato benissimo tutto, accoglienza eccezionale e tutto il personale (e quando dico TUTTO intendo veramente ogni singola persona) è stato eccezionale.
Speriamo di ritrovarci presto.
Un caro saluto da me e tutti i Meganoidi.
Luca Guercio

Gruppo musicale Meganoidi

Grazie a voi tutti dell’accoglienza e della cura: è sempre un piacere essere a Passaggi Festival e spero di poter essere con voi anche in futuro.
Vincenzo Bagnoli

Poeta / Rivista di letteratura Versodove

È stata un’esperienza davvero piacevole e interessante, che mi ha permesso di conoscere il Festival, iniziativa molto rilevante e di grande qualità.
Complimenti !
Mario Mantovani

Vice Presidente Manager Italia

Caro Belfiori,
è stato un piacere essere ospite del vostro Festival. Complimenti per l’ottima organizzazione, pur in condizioni difficili.
Fabio Bordignon

Docente Università "Carlo Bo" di Urbino

(…) Lo hanno detto tutti ma desidero ripeterlo anch’io: avete fatto un miracolo. Per me è stata un’occasione per imparare, conoscere e soprattutto conoscervi.
Grazie dunque a voi e al tutto il magnifico staff. Rimaniamo in contatto!
Alessia Soverini

Relazioni esterne Società editrice il Mulino

Grazie ancora per l’invito e per l’organizzazione di una manifestazione di enorme interesse e ricchezza culturale.
Rosa Fioravante

Ricercatrice Università di Urbino

Grazie a tutti voi di Passaggi per la cortese ospitalità e per la bella organizzazione. È stato davvero un piacere, per me personalmente e per Coconino Press, partecipare a questa edizione del festival!
Luca Baldazzi

Ufficio Stampa Coconino Press

Grazie ancora al Direttore Belfiori e a voi tutti per l’opportunità e l’accoglienza.
Gianluca Sposito

Autore di “Quanto siamo retorici. Libera l’oratore che è in te” (Intra)

È stato bello e interessante come sempre, ma forse ancora di più per la soddisfazione di essere riusciti ad affrontare le difficoltà.
Con crescente passione per Passaggi e per Fano.
Alessio Trabacchini

Critico di fumetti e graphic novel

CONDIVIDI!