Passaggi Festival Edizione 2014

Scarica qui il depliant dell’edizione 2014 di Passaggi Festival

PASSAGGI FESTIVAL 

PAROLE AI CONFINI DEL MARE

II edizione – Mercoledì 18 – Domenica 22 giugno 2014

Fano, Memo Mediateca Montanari/ Chiostro delle Benedettine/ Chiesa di San Domenico (centro storico.)

 

ATTENZIONE! Il Programma potrebbe subire variazioni. Si prega di controllare sempre gli aggiornamenti sul sito ufficiale dell’evento www.passaggifestival.it

 

Mercoledì 18 giugno 2014

 

Ore 18.00 / Chiostro delle Benedettine

Inaugurazione

Cesare Carnaroli (Presidente Associazione Passaggi), Alberto Drudi (Presidente Camera di Commercio di Pesaro e Urbino), Pietro Marcolini (Assessore ai Beni e alle Attività Culturali della Regione Marche), Massimo Seri (Sindaco di Fano), Fabio Tombari (Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Fano)

 

Ore 18.30-19.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di Politica

Massimo D’Alema, Non solo euro (Rubbettino)
Con Federica Mogherini, Ministro degli Affari Esteri, Monica Maggioni (Direttore Rai News)

 

Ore 19.00-20.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Politica

Marco Follini, La nebbia del potere. La politica divisa tra il silenzio del Palazzo e l’urlo della Piazza (Marsilio)
Con Filippo Ceccarelli (La Repubblica)

 

Ore 19.30-20.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi in Famiglia

Giulio Scarpati, Ti ricordi la Casa Rossa? Lettera a mia madre (Mondadori)
Con Maria Novella De Luca (La Repubblica)

 

Ore 21.00-22.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Politica

Claudio Martelli, Ricordati di vivere (Bompiani)
Con Nino Bertoloni Meli (Il Messaggero)

 

Ore 21.30-22.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi in Cantina

Daniele Cernilli, I racconti (e i consigli) di Doctor Wine (Einaudi)
Con Ampelio Bucci (Azienda Villa Bucci)

Al termine, assaggio offerto del Villa Bucci 2009. In collaborazione con Enoteca Biagioli Fano

www.villabucci.com – www.biagiolivini.it

 

Ore 22.00-23.00 / Chiesa di San Domenico
Passaggi di Inchiesta
20° anniversario dell’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatic
Francesco Cavalli “La strada di Ilaria” (Milieu edizioni)
Con Maurizio Torrealta (Rainews 24)


 

Giovedì 19 giugno 2014

 

ore 17.00-20.00 / Memo Mediateca Montanari

La Bottega di Narrazione

Laboratorio di scrittura a cura di Gabriele Dadati (Editrice Laurana)

Prenotazioni e informazioni: [email protected]

 

Ore 17.30-18.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di Politica

Gianfranco Fini, Il Ventennio, (Rizzoli)
Con Alessandra Longo (La Repubblica)

 

Ore 18.30-19.30  / Chiostro delle Benedettine

Passaggi nella Memoria

Corrado Stajano, La stanza dei fantasmi (Garzanti)
Con Nando dalla Chiesa, Roberto Roscani (Giornalista)

 

Premio “Andrea Barbato- Passaggi d’inchiesta” a Corrado Stajano
Con Nicola Barbato

Il premio è opera dell’artista Pino Mascìa

 

Ore 19.00-20.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Fede

Paolo Fucili, Direzione periferia. I primi passi di Papa Francesco (Elledici)
La santità è sempre giovane. Giovanni Paolo II e il cammino delle GMG (Elledici)
Con Francesco Antonio Grana (Il Fatto Quotidiano)

 

Ore 19.30-20.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di…Masterchef

Federico Francesco Ferrero, Missione leggerezza, (Rizzoli)
Con Alfredo Antonaros (Giornalista)

 

Ore 21.00 – 22.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Legalità

Nando dalla Chiesa, “Manifesto dell’Antimafia” (Einaudi)
Con Mario Portanova (Il Fatto Quotidiano), Elisabetta Morosini (Magistrato)

 

Ore 21.30-22.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi in Cucina

Madalina Pometescu, Bake off Italia. Dolci in forno, dolci di cuore (Rizzoli)
Con Alfredo Antonaros (Giornalista)


 

Venerdì 20 giugno 2014

 

Ore 17.00-18.00 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi Sportivi

Alfio Caruso, Un secolo di azzurro (Longanesi)
Con Oliviero Beha (Giornalista)

 

Ore 18.00 / Chiostro delle Benedettine

Mondiali di calcio 2014: Italia – Costa Rica

Oliviero Beha e Alfio Caruso commentano la partita in diretta su maxischermo

 

Ore 21.00-22.00 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi Sportivi

Oliviero Beha, Un cuore in fuga (Piemme)

 

Ore 22.00-23.00 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi Illustrati Sportivi

Marco Peroni e Riccardo Cecchetti, Gigi Meroni, il ribelle granata (Beccogiallo)
Con Luca Raffaelli (La Repubblica)


 

Sabato 21 giugno 2014

 

Ore 17.00-18.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi in Famiglia e Società

Vittorino Andreoli, L’educazione im-possibile. Orientarsi in una società senza padri (Rizzoli)

 

Ore 17.30-18.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di Società

Nando dalla Chiesa, I fiori dell’oleandro. Donne che fanno più bella l’Italia (Melampo)
Con Olimpia Gobbi (Forum Paesaggio Marche), Marina Terragni (Corriere della Sera)

 

Ore 17.30-19.30 / Memo Mediateca Montanari

JOCO- Laboratorio didattico gratuito per bambini 4-12 anni con i timbri

A cura dell’ISIA di Urbino. Prenotazioni e informazioni: [email protected]

 

Ore 18.00-19.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Economia

Mario Giordano, Non vale una lira (Mondadori)
Con Lorenzo Salvia (Corriere della Sera)

 

Ore 18.30-19.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di Politica

Giorgio Santelli e Stefano Corradino, A Sinistra. Un futuro possibile (Melampo)

 

Ore 19.30-20.30 / Chiostro delle Benedettine

Premio Ad Personam a Don LUIGI CIOTTI, Lectio Magistralis
Con Nando dalla Chiesa

Il premio è opera dell’artista Giulio Marcucci

 

Ore 21.00-22.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Economia

Giovanni Moro, Contro il non profit (Laterza)
Con Lorenzo Salvia (Corriere della Sera), Daniela Piana (Docente universitario), Amerigo Varotti (Direttore Confcommercio PU), Antonello Delle Noci (Coop Adriatica)

 

Ore 21.30-22.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi nella Memoria

Caterina Chinnici, E’ così lieve un tuo bacio sulla fronte (Mondadori)
Con Antonello Caporale (Il Fatto Quotidiano)

 

Ore 22.00-23.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di…Vino

Enrico Vaime, Cin cin. Bere troppo fa male. Non bere per niente, a volte, fa peggio (Wingsbert House)
Con Alfredo Antonaros (Giornalista)

 

Ore 22.30-23.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi Illustrati: diritti ed educazione

Giorgia Vezzoli, Mi piace Spiderman,e allora? (Settenove)
Con Luca Raffaelli (La Repubblica), Monica Martinelli (Editrice), Fausto Schermi (Esperto in politiche educative)

 

Ore 23.00-24,00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Poesia

100 anni dalla nascita del poeta Mario Luzi (1914-2005)

Giorgio Tabanelli – Mario Luzi, Il lungo viaggio nel Novecento. Storia, politica e poesia (Marsilio)
Con Vittoriano Solazzi (Presidente Assemblea Regionale Marche), Alberto Berardi (Docente)


 

Domenica 22 giugno 2014

 

Ore 17.00-18.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Fede

Marco Politi, Francesco tra i lupi. Il segreto di una rivoluzione (Laterza)
Con Stefano Ceccanti (Docente universitario), Jacopo Scaramuzzi (TM News)

 

Ore 17.30-18.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di Scuola

Luigi Berlinguer, Ri-creazione. Una scuola di qualità per tutti e per ciascuno (Liguori)
Con Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca, Francesca Puglisi (Commissione Istruzione Senato), Francesco Rea (Giornalista)

 

Ore 17.30-19.30 / Memo Mediateca Montanari

JOCO- Laboratorio didattico gratuito per bambini 4-12 anni con i timbri

A cura dell’ISIA di Urbino. Prenotazioni e informazioni: [email protected]

 

Ore 18.30-19.30 / Chiostro delle Benedettine

Tullio Pericoli, Pensieri della mano (Adelphi)
Con Vincenzo Mollica (Giornalista)

 

Consegna al Maestro Tullio Pericoli del Premio “Tullio Ghiandoni”
Con Rebecca Lisotta (Scenografa e illustratrice)

Il premio è opera dell’artista Michele Ambrosini

 

Ore 19.00-20.00 / Chiesa di San Domenico

Passaggi di Storia

30° anniversario della morte di Enrico Berlinguer
Pierpaolo Farina, Casa per Casa, Strada per Strada (Melampo)
AA.VV, Prospettiva Berlinguer. Sguardi trasversali sul leader comunista (Safarà Editore)
Con Pietro Folena (Politico e giornalista), Jolanda Bufalini (Giornalista)

 

Ore 19.30-20.30 / Chiostro delle Benedettine

Passaggi di Storia

100 anni dalla Grande Guerra

Emilio Gentile, Due colpi di pistola, dieci milioni di morti, la fine di un mondo (Laterza)
Con Dino Pesole (Il Sole 24 Ore)

 

Rassegna LA TV DELLA MEMORIA

Memo Mediateca Montanari

 

In collaborazione con Premio Ilaria Alpi, Premio Morrione, Rainews24

Rassegna curata da Giorgio Santelli (Rainews24)

 

Anniversari 1914: 100 anni dallo scoppio della Grande Guerra

Cesare Battisti. L’ultima fotografia

Girato da Clemente Volpini, diretto da Graziano Conversano, prodotto da Rai Educational, il programma è stato inserito nel filone delle trasmissioni dedicate al centenario della Prima guerra mondiale e ripercorre le ultime quarantotto ore di vita di Battisti, nel corso delle quali si racchiude il racconto di una vita intera, il tramonto di un impero e la fine dei un mondo.

(durata 20 minuti)

Proiezioni Mercoledì 18: ore 17.00; ore 20.00 / Sabato 21: ore 17.00; ore 19.30

 

Anniversari 1989: 25 anni fa la caduta del muro di Berlino

Il muro divise in due la città di Berlino per 28 anni, dal 13 agosto del 1961 fino al 9 novembre 1989, giorno in cui il governo tedesco-orientale decretò l’apertura delle frontiere con la repubblica federale. Alcuni ricordi di quei giorni attraverso le immagini Rai.

(durata 30 minuti)

Proiezioni Mercoledì 18: ore 17.20; ore 20.20 / Venerdì 20: ore 19.00; ore 20.00 / Sabato 21: ore 19.00; ore 21.00

 

Premio Ilaria Alpi – Anniversari 1994: 20 anni fa l’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

Toxic Somalia (2011) Regia di Paul Moreira

Moreira è riuscito a intervistare i pirati somali (che accusano l’Occidente di scaricare, nelle loro acque, rifiuti tossici) e ha documentato l’aumento di infezioni e malattie (triplicate, in due decenni), seguendo la strada aperta da Ilaria Alpi e Miran Hrovatin sul traffico dei rifiuti tossici e ricostruendo i rapporti segreti tra il mondo degli affari e quello della criminalità.

(durata 60 minuti)

Proiezioni Mercoledì 18: ore 18.00; ore 21.00 / Giovedì 19: ore 22.00

 

Premio Morrione Che fine ha fatto la roba dei boss?

di Giuseppe Pipitone e Silvia Bellotti

L’inchiesta si occupa delle contraddizoni e delle opacità della gestione beni confiscati alla mafia, in Sicilia, e degli effetti della “legge La Torre”.

(durata 27 minuti)

Proiezioni Mercoledì 18: ore 19.00; ore 22.00 / Venerdì 20: ore 17.00; ore 19.30

 

 

Anniversari 1984: Ricordando Enrico Berlinguer a 30 anni dalla morte

Ritorno a casa – Radio Città Futura-Città Futura TV (Esclusiva nazionale in contemporanea

Un luogo accogliente dove ci si sentiva protetti, orgogliosi membri di una famiglia, una grande comunità che si sentiva diversa. Questo è stato, per chi ci ha lavorato e vissuto, il “Bottegone”, ovvero il civico n. 4 di via delle Botteghe Oscure, nel centro di Roma, a due passi da piazza Venezia, per lunghi anni la sede della direzione nazionale del Partito Comunista Italiano, In quegli anni, Alberto Menichelli e Roberto Bertuzzi, i protagonisti con i loro ricordi del documentario realizzato da Massimiliano Coccia, Elisabetta Ranieri e Renato Sorace per Città Futura TV, hanno vissuto fianco a fianco con Enrico Berlinguer, condividendone nel loro ruolo rispettivamente di autista e addetto alla sicurezza, tante occasioni pubbliche, ma anche tanti momenti intimi. A 30 anni dalla scomparsa del leader comunista, il loro “Ritorno a casa”, è stato un momento di grande emozione, capace di riportare alla mente circostanze, episodi, aneddoti, frammenti di vita privata, che nell’insieme tratteggiano un racconto inedito e particolare di un periodo importante della storia recente del nostro paese. (durata 30 minuti)

Proiezioni: Mercoledì 18 giugno: ore 19.30 / Domenica 22 giugno: ore 17.00; ore 18.00; ore 20.00

 

Anniversari 1989: 25 anni fa il massacro di piazza Tienanmen

Viaggio nelle teche della Rai organizzato da Rainews 24 per frammenti di Tv legati all’anniversario dai 25 anni della rivolta repressa nel sangue di Piazza Tenanmen, il 4 giugno 1989.

(durata 15 minuti)

Proiezioni: Giovedì 19 giugno: ore 17.00; ore 19.30

 

Premio Morrione La Forestale dei veleni

di Andrea Tornago, Davide Gangale e Silvia Sciorilli Borrelli

Il mistero delle indagini condotte dalla Guardia Forestale di Brescia sull’inabissamento di navi che trasportavano rifiuti tossici: un lavoro investigativo che fu interrotto dall’alto, subito dopo la morte oscura di uno dei suoi principali animatori, il Capitano di corvetta Natale De Grazia.

(durata 27 minuti)

Proiezioni Giovedì 19: ore 17.30; ore 20.00 / Sabato 21: ore 18.30; ore 20.00

 

Premio Ilaria Alpi Goldman Sachs, la banca che dirige il mondo

di Jerome Fritel

Documentario che ha riscosso grande interesse in Francia, è stato presentato una sola volta in Italia, a Riccione durante il Premio Ilaria Alpi. Restituisce un quadro chiaro ed efficace di cosa sia e come funzioni la Goldman Sachs attraverso le testimonianze dei principali attori dell’economia e finanza internazionale, quale ad esempio Mario Draghi. Proposto per la prima volta in Italia durante l’ultima edizione del Premio Ilaria Alpi, in documentario non è ancora riuscito ad arrivare sugli schermi TV italiani. (durata 53 minuti)

Proiezioni Giovedì 19: ore 18.00; ore 20.30 / Sabato 21: ore 17.30; ore 21.30

 

 

 

Premio Morrione Non chiamateli mostri

di Antonella Graziani, Valentina Valente e Michele Vollaro

Il crudele e inumano commercio di esseri umani dalla Romania all’Italia: i disabili ridotti in schiavitù e costretti a mendicare lungo le nostre strade.

(durata 27 minuti)

Proiezioni Giovedì 19: ore 19.00; ore 21.30

 

Anniversari L’addio a Enrico Berlinguer (1984 – 90 minuti – Unitelefilm) Documentario Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio

Regia: Ugo Adilardi, Silvano Agosti, Gianni D’Amico, Alfredo Angeli, Giorgio Arlorio, Gioia Benelli, Roberto Benigni, Bernardo Bertolucci, Giuseppe Bertolucci, Paolo Bianchini, Libero Bizzarri, Carlo Di Palma, Luigi Faccini, Giorgio Ferrara, Nicolò Ferrari, Andrea Frezza, Ansano Giannarelli, Franco Giraldi, Francesco Laudadio, Carlo Lizzani, Luigi Magni, Massimo Manuelli, Francesco Maselli, Montaldo Giuliano, Riccardo Napolitano, Piero Nelli, Renato Parascandolo, Luigi Perelli, Paolo Pietrangeli, Gillo Pontecorvo, Faliero Rosati, Roberto Russo, Massimo Sani, Ettore Scola, Raffaele Siniscalchi, Sergio Spina, Gabriele Tanferna, Anna Maria Tatò, Anna Maria Tatò, Gianni Toti, Piero Vivarelli

Il film propone le immagini dell’ultimo comizio (Padova, 7 giugno 1984) e delle manifestazioni che seguirono la morte del grande dirigente comunista.

Si va dall’ultimo intervento pubblico a Padova, in occasione delle imminenti elezioni europee. Nel corso dell’intervento egli mostra chiari sintomi di malessere ma, esortato dagli applausi e dagli incitamenti del pubblico, decide di portare a termine il comizio.

Nella seconda parte la camera ardente allestita a Botteghe oscure: personalità eminenti del mondo politico e culturale e cittadini comuni salutano la salma del dirigente comunista, uniti dal cordoglio e dalla commozione. Attraverso numerose testimonianze, raccolte durante il corteo funebre e in momenti successivi, il documentario ricostruisce la straordinaria figura di Enrico Berlinguer. Tra le testimonianze quelle di Francesco Cossiga, Armando Cossutta, Mikhail Gorbaciov, Yasser Arafat, Carlo Verdone, Francesco Nuti, Roberto Benigni. Chiudono il film le immagini del funerale di Piazza San Giovanni.

Proiezioni Venerdì 20: ore 17.30; ore 21.30 / Domenica 22: ore 18.30

 

Rassegna I VIDEO e PAROLE

Memo Mediateca Montanari

 

La vita è un treno, regia di Enzo Monteleone, Soggetto e testi di Antonello Caporale

Il racconto filmato sulle tratte delle ferrovie italiane abbandonate trae spunto dai reportage pubblicati su Il Fatto Quotidiano da Antonello Caporale, firma di punta del giornale di via Valadier e affermato scrittore. Caporale ha attraversato l’Italia in un viaggio a tappe, accompagnato da uno dei più apprezzati cineasti italiani, Enzo Monteleone (regista, tra le tante pellicole girate, di ‘El Alamein – La linea del fuoco’ e per la tv ‘Il Capo dei Capi’).

 

‘La vita è un treno’ è insieme un viaggio sentimentale e un atto di denuncia civile. Un percorso lungo tremila chilometri seguendo la traccia della ruggine dei binari delle tratte ferroviarie dismesse. Il treno non è soltanto vettore, ma connettore di comunità, bruco che attraversa le pianure, buca le montagne, raggiunge i paesi. Da Segesta, in Sicilia, a Dogliani in Piemonte, da Fano (in provincia di Pesaro e Urbino) a Capranica (Viterbo), o lungo la cresta del Reventino in Calabria: sono centinaia le tratte chiuse al traffico, le stazioni deserte, luoghi oggi morti che raccontano una vita che fu.

E’ una grande e potente metafora dell’Italia mandata in soffitta, dimenticata, sotterrata dai ricordi, persa alla vista. Di qua corrono a trecento all’ora, di là niente. Di qua investimenti per miliardi di euro, di là solo dismissioni, chiusure anticipate, seggiolini rotti. Un Paese doppio che rinuncia ad avere memoria di sé, sceglie l’asfalto, i viadotti, le opere faraoniche infinite, accarezza ogni scempio come figlio e legittima ogni spreco. E giudica solo il treno come un costo insostenibile, come se il vagone fosse il luogo malefico dove le virtù si trasformano in vizi, i soldi in prebende, gli appalti in clientele. Si perde persino il senso della geografia. Le stazioni abbandonate sono testimoni mute di una distanza che aumenta tra la campagna e la città, la cifra di una maestosa dismissione civile e culturale. Con una narrazione che aiuta a capire, e forse anche a maledire, a commuoversi o soltanto a ricordare la misura delle responsabilità della classe dirigente. Quel che c’era e si è distrutto, quel che si poteva conservare e si è invece lasciato alla ruggine, il colore delle nostre colpe.

 

Da qui, sopra il mare, regia di Mauro Santini (Durata: 10′)

Nato dall’affacciarsi alla finestra di una casa abbandonata e dal fare propria la vita che altri hanno vissuto tra quelle pareti domestiche, ‘Da qui, sopra il mare’ cerca di ritrovare il tempo attraverso stanze, corridoi e muri che rimandano fantasmi del passato.

 

Proiezioni di entrambi i video Mercoledì 18: ore 22.30 / Giovedì 19: ore 17.15; 19.45; 21.30 / Venerdì 20: ore 21.00 / Sabato 21: ore 17.20 / Domenica 22: ore 17.30

LE MOSTRE

 

Da mercoledì 18 a sabato 21: dalle ore 17 alle 23; domenica 22: dalle 17 alle 20.30

Ingresso gratuito

 

Folio – Mostra sul libro antico

Memo Mediateca Montanari

Esposizione di volumi di interesse storico posseduti dalla Biblioteca Federiciana di Fano.

Progetto ideato e sviluppato dagli studenti dell’Università ISIA di Urbino Alice Poma, Alessandra Smiderle, Lorenzo Toso e Egle Vitkute. Biennio in Comunicazione, Design ed Editoria.

Docente prof. Roberto Pieracini

 

 

Gigi Meroni, il ribelle granata

Memo Mediateca Montanari

Mostra di disegni di Riccardo Cecchetti

A cura di Rebecca Lisotta

 

Mi piace Spiderman,e allora?

Memo Mediateca Montanari

Mostra di disegni di Massimiliano Di Lauro

A cura di Rebecca Lisotta

 

 

Tra città e campagna”

Chiostro delle Benedettine

Allestimento fotografico a cura dell’associazione Centrale Fotografia in collaborazione con il Liceo Artistico Adolfo Apolloni di Fano.

 

La prima ricerca fotografica  dedicata alla città di Fano, dove 70 fotografi hanno indagato i luoghi dal mare alla periferia. Un lavoro di gruppo, frutto di un corso di fotografia a Fano, organizzato dall’associazione Centrale Fotografia, in collaborazione con il  Liceo Artistico Adolfo Apolloni di Fano e il patrocinio del Comune di Fano.

Hanno collaborato al progetto: Massimo Bini, Mauro Furlani, Giorgio Roberti, Lorenzo Flori, Massimo Mazini, Elisabetta Pascucci, Bruno Giordano Gallo e Marco Ferri

www.centralefotografia.com

 

I LABORATORI

 

LA BOTTEGA DI NARRAZIONE

Laboratorio di scrittura a cura di Gabriele Dadati (Editrice Laurana)

 

Giovedì 19 giugno, dalle ore 17 alle ore 20

Sede: Memo Mediateca Montanari

Argomenti: tecniche dell’invenzione, messa a fuoco e sviluppo del nucleo drammatico di una storia ecc.

Numero partecipanti max: 8

Al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Prenotazioni e informazioni: [email protected]

 

 

LABORATORIO DIDATTICO GRATUITO PER BAMBINI

 

JOCO Laboratorio con i timbri

Progetto di Manuel Baglieri, Marianna Capozi, Claudia Conti. Biennio in Grafica delle Immagini indirizzo Illustrazione ISIA Urbino. Docente prof.ssa Chiara Carrer

JOCO è un progetto il cui scopo è arrivare ad un sistema di 7 forme versatili, componibili e scomponibili in infinite combinazioni di figure e colori. Il laboratorio (S)COMPONI prevede lo sviluppo di un tema utilizzando i timbri ricavati da JOCO. Ogni partecipante realizzerà uno o più disegni sul tema. Gli obiettivi sono la sperimentazione, la scoperta e l’apprendimento attraverso il gioco.

 

Sabato 21 e Domenica 22 giugno, dalle 17,30 alle 19,30

Sede: Memo Mediateca Montanari

Riservato a bambini da 4 a 12 anni

Numero partecipanti max: 12. Partecipazione gratuita

Prenotazioni e informazioni: [email protected]

 

 

 

DEGUSTAZIONI

 

AS-SAGGI

Ogni giorno degustazioni di eccellenze agroalimentari.

A cura della Fondazione Agraria Cante di Montevecchio. In collaborazione con Azienda Agricola Filippetti e Osteria Il Caicco Fano.

 

 

 

Passaggi Festival/ CHI SIAMO

 

Comitato Scientifico

Presidente: Nando dalla Chiesa

Direttore culturale: Claudio Novelli

Componenti: Alessandra Longo (curatrice Passaggi di Politica)
Lorenzo Salvia (curatore Passaggi di Economia)
Giorgio Santelli (curatore Passaggi d’Inchiesta)
Rebecca Lisotta (curatrice Passaggi Illustrati)

Associazione Passaggi Festival

Presidente: Cesare Carnaroli

Ideatore e Direttore generale: Giovanni Belfiori

 

Passaggi Festival Staff

Staff Coordinamento del programma / Cristina Lazzeri

Consulenza al programa / Alessandra Dardes

Coordinamento Logistica / Fabiola Tonelli

Ufficio Stampa / Angelo G. Leggieri

Facebook / Alessandro Lucarini

Twitter / Carolina Iacucci

Eventi / Giulia Giovanelli

Documentazione e rapporti con le case editrici / Kety Momamji Kebati, Emanuela Roberti, Arianna Ballabene

 

 

Omnia Comunicazione per Passaggi Festival

Relazioni esterne  / Marcello Di Piazza

Collaborazione organizzativa / Paolo Orologi, Laura Antonietti

Art Director / Betta Duchi

Grafica / Michele Urbinelli

 

Partners

Comunicazione/ Omnia Comunicazione srl

Biglietteria ferroviaria/ Tour Point 54 Roma

Documentazione fotografica/ Centrale Fotografia Fano

Documentazione video/ Liceo Artistico “Adolfo Apolloni” Fano

Evento serata finale: Fano Jazz Network

Mostra “Folio” e Laboratorio “Joco”. Università ISIA Urbino

Passaggi Illustrati in collaborazione con Disegni Diversi. Festival del Fumetto, Associazione Rule-Hot

 

In collaborazione con

Centro Studi Marcello Stefanini – Pesaro

Cooperativa Comedia Fano

 

Libreria del Festival/ Librerie.Coop Pesaro

 

Offerte turistiche/ Alberghi Consorziati Fano Tel. +39.0721.827376 – [email protected]

 

Patrocini e contributi istituzionali

Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo

www.beniculturali.it

 

Fondazione Cassa di Risparmio di Fano

www.fondazionecarifano.it/

 

Camera di Commercio di Pesaro e Urbino

www.ps.camcom.gov.it/

 

Confcommercio di Pesaro e Urbino

www.ascompesaro.it/

 

Regione Marche – Presidenza dell’Assemblea Regionale

www.consiglio.marche.it

 

Regione Marche – Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali

www.cultura.marche.it

 

Provincia Pesaro e Urbino – Assessorato alla Cultura

www.cultura.pesarourbino.it

 

Comune di Fano – Assessorato alla Cultura

www.cultura.comune.fano.ps.it/

 

Sostenitori privati

Premium Sponsor

Profilglass Aluminium www.profilglass.it/

 

Prometeo Energia www.prometeoenergia.it

 

Cpl Concordia www.cpl.it/

 

Gibam Shops www.gibamshops.it

 

 

Main Sponsor

Banca Suasa Credito Cooperativo www.bancasuasa.it/

 

Banca di Credito Cooperativo Fano www.fano.bcc.it/

 

 

Platinum Sponsor

Coop Adriatica www.e-coop.it/coop-adriatica

 

 

Gold Sponsor

Sartoria Saint Andrews Milano Spa www.st-santandrea.it

 

Dago Elettronica Fano www.dago.it/

 

Carifano Gruppo Bancario Credito Valtellinese www.creval.it/cfNew/presentazione.html

 

 

Silver Sponsor

Il Maestrale- Centro commerciale www.centroilmaestrale.it

 

Schnell Group spa www.schnell.it

 

SEA Ecology Network group www.seagruppo.it/

 

Sponsor tecnici

 

Media ufficiali

Fano Tvwww.occhioallanotizia.it

 

Radio Fanowww.radiofano.com

 

Ospitalità

Hotel Augustus Fano www.hotelaugustus.it/

 

Interior / Outdoor Design

Casarredo Fano www.casarredo.it

 

Arredo verde

T41B Società Cooperativa Sociale – Il Giardino del Cante www.t41b.it/

 

Ristorazione

Osteria del Caicco Fano www.osteriadelcaicco.it

 

Prodotti tipici agroalimentari

Fondazione Agraria Cante di Montevecchio

 

Enoteca Biagioli Fano www.biagiolivini.it

 

Auto ufficiali

Peugeot Centralgarage Fano www.centralgarage-fano.it

 

  1. Boattini srl Pesarowww.boattini.it

 

Computer

Repair Service Fano di Fortunato Santorowww.repairservice.it

 

 

 

 

Contatti

E-mail: [email protected] – Sito: www.passaggifestival.it

Facebook Pagina Passaggi Festival – Twitter PassaggiFano

CONDIVIDI!