La_paura_del_leone_Chiara_Davide_Morosinotto

La paura del leone. Perché tutti gli animali si spaventano e perché alla natura va bene così
di Chiara e Davide Morosinotto, Rizzoli

 

Il bosco non è affatto un posto tranquillo e rilassante come può sembrare. È infatti un campo di battaglia, un luogo oscuro dove vita e morte si sfidano a duello e ogni creatura combatte all’ultimo sangue per mangiare e non essere mangiata. Per conquistarsi il diritto di vedere un altro giorno.

Piaccia o no, i predatori sono fondamentali per il mondo animale, dove tutto si basa sulla relazione tra il cacciatore e la sua preda, tra chi corre per nutrirsi e chi scappa per salvarsi la vita. E chi scappa per salvarsi vive un’emozione che anche noi umani conosciamo bene: la paura.
“Tutti gli animali hanno paura, e per questo motivo adattano il loro comportamento alle situazioni e imparano a convivere, nel senso di vivere insieme. Studiando la paura si può capire come funzionano gli ecosistemi e come funziona, in fin dei conti, tutto il nostro mondo” spiega Chiara Morosinotto, biologa evoluzionistica specializzata nei comportamenti animali. Per mostrarci come la paura incida spesso in modi inimmaginabili sulla vita di tutte le creature, uomo compreso, Chiara ci guida attraverso le sue ricerche, mettendo al servizio di noi lettori il suo sguardo di scienziata e di attenta osservatrice della realtà. Il risultato è un volume ricco e coinvolgente, scritto insieme al fratello Davide, dove ogni esperienza è un’avventura, ogni scoperta un racconto.



20/06/2022 – Orario: 18:30 - 19:30 – Luogo: FanoMediateca Montanari Memo

CHIARA e DAVIDE MOROSINOTTO, “La paura del leone. Perché tutti gli animali si spaventano e perché alla natura va bene così” (Rizzoli)
Gli Autori conversano con VALERIA PATREGNANI (Direttrice Sistema Bibliotecario Fano)
Età di lettura: da 10 anni.


0


CONDIVIDI!