casati-roberto-foto

Roberto Casati, filosofo delle scienze cognitive, è dirigente di ricerca del CNRS presso l’Institut Nicod a Parigi. Ha insegnato in diverse università europee e statunitensi, e collabora regolarmente all’inserto domenicale del «Sole 24 Ore».
Tra le sue pubblicazioni, La scoperta dell’ombra e (con Achille Varzi) Semplicità insormontabili sono state tradotte in una decina di lingue. Contro il colonialismo digitale ha suscitato un ampio dibattito sull’uso ragionato delle nuove tecnologie. Per MIT Press sta pubblicando con il neurofisiologo Patrick Cavanagh The Visual World of Shadows, una sintesi di vent’anni di ricerche sulle regole che il sistema visivo usa per costruire oggetti. Nell’inverno 2016 ha attraversato l’Atlantico in barca a vela inaugurando un progetto di ricerca, «Cognition in the Wind», sulla navigazione low tech. Per Einaudi ha pubblicato il mémoire La lezione del freddo (2017), vincitore del Premio ITAS Narrativa 2018.



25/06/2022 – Orario: 22:00 - 23:00 – Luogo: FanoChiostro ex Convento delle Benedettine

ROBERTO CASATI, “Oceano. Una navigazione filosofica” (Einaudi)
L’Autore conversa con ARMANDO MASSARENTI (Filosofo e giornalista)


0


CONDIVIDI!