Scorza_Guido_copertina

Intelligenza artificiale. L’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà
di Alessandro Longo e Guido Scorza, Mondadori Università

Negli ultimi anni l’intelligenza artificiale (IA) è entrata a gamba tesa nelle case degli italiani, prima con gli assistenti vocali degli smartphone e poi con apparecchi domotici più complessi come la celebre Alexa. A fronte dei problemi giuridici posti dall’utilizzo dell’IA, di cui i giuristi si stanno già occupando da tempo, Intelligenza artificiale. Impatto sulle nostre vite, diritti e libertà di Alessandro Longo e Guido Scorza vuole essere un libro in grado di aiutare i cittadini a comprendere le tecnologie e, in particolare, l’intelligenza artificiale.
L’obiettivo principale è quello di aprire nuovi scenari e mettere in luce i problemi attuali e futuri che deriveranno dallo sviluppo delle tecnologie. L’ex Garante Privacy Francesco Pizzetti delinea, nella prefazione al volume, due aspetti essenziali della ricerca di Longo e Scorza. In primo luogo, quella che molti pensatori illustri definiscono “la quarta rivoluzione industriale” è di fatto “una nuova svolta nella storia del mondo che ha aperto agli uomini l’epoca del digitale”, dando così a questo saggio il compito di accompagnare per mano il lettore ad affacciarsi sul futuro. In secondo luogo, Intelligenza artificiale non vuole dare ricette predefinite e risposte conclusive a problemi che richiedono un’analisi profonda, bensì propone un approfondimento dei temi etici e giuridici nella prospettiva della creazione di nuove regole che consentano agli esseri umani di passare da un’epoca all’altra rimanendo uniti.
Importante è il richiamo alla privacy e ai dati personali, che Pezzetti evidenzia – sempre nella prefazione – come un tema sensibile, qui trattato nella maniera più fruibile possibile per i giovani che saranno le donne e gli uomini che vivranno in un domani dominato dalla tecnologia.
Con un forte messaggio corale rivolto alle nuove generazioni, Intelligenza artificiale. Impatto sulle nostre vite, diritti e libertà di Alessandro Longo e Guido Scorza cerca di evidenziare le dimensioni dei cambiamenti in atto e di quelli già prevedibili, non ponendosi come guida al futuro, ma come stimolo per gli uomini e le donne di oggi di fare la propria parte, comprendendo il nuovo mondo e riuscendo a rimanere padroni del proprio futuro evitando che venga controllato dall’IA.




20/06/2022 – Orario: 19:00 - 20:00 – Luogo: FanoChiostro ex Convento delle Benedettine

GUIDO SCORZA, Alessandro Longo, “Intelligenza artificiale. L’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà” (Mondadori Università, nuova edizione)
L’Autore conversa con FIAMMA GORETTI (Esperta di Comunicazione) e PAOLO DELLO VICARIO (Esperto di Performance Marketing & AI)
In collaborazione con Gruppo Datrix. Evento organizzato col contributo di ASET


0


Rassegna stampa:
04 aprile 2022 – Recensione di libri, “Longo-Scorza, Intelligenza artificiale. L’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà”


È possibile acquistare una copia del libro su Librerie.coop

CONDIVIDI!