Luciano Murgia

Luciano Murgia, nato in Sardegna, vive a Pesaro da 53 anni. Giornalista sportivo, prima pubblicista poi professionista, ha lavorato alla Gazzetta di Pesaro e al Corriere Adriatico, e collaborato con emittenti radiofoniche (Stereo Pesaro 103 e Radio Città) e televisive (Antenna 3 e Galassia Tv). Ha seguito per più di trent’anni le vicende della pallacanestro, in particolare della Victoria Libertas Scavolini Basket. Si è occupato anche di baseball (ancora Scavolini), football americano (Angels Pesaro) e pallavolo femminile (Robur). Nel mondo della Victoria Libertas, ma non solo in quello, è ambientato il suo primo libro: Dietro i canestri (Minerva, 2010).
Appassionato camminatore, ama percorrere i sentieri del colle San Bartolo e delle altre colline pesaresi, e ha curato per Mondadori il libro di Alex Schwazer Quelli che camminano (2011). Ha completato cinque Cammini di Santiago e, in Italia, la Via degli Dei, e sta ultimando un libro dedicato ai “viaggi più belli della nostra vita”, raccontati dai piedi, ai quali ha dato nomi baschi: Ongi è il piede sinistro, Etorri il destro. Titolo provvisorio I cammini dei sogni.




26/06/2022 – Orario: 19:00 - 20:00 – Luogo: FanoChiostro ex Convento delle Benedettine

ALEX SCHWAZER, “Dopo il traguardo” (Feltrinelli)
L’Autore conversa con MARTINO GOZZI (Scuola Holden) e LUCIANO MURGIA (Giornalista)
Evento realizzato col contributo di Renier e Associati


0


CONDIVIDI!