Storia dell'Adriatico. Un mare e la sua civiltà il mulino egidio ivetic

Egidio Ivetic, professore di storia moderna all’Università di Padova, ci racconta nel libro Storia dell’Adriatico. Un mare e la sua civiltà, edito da Il Mulino, la storia di un mare incastrato nell’incessante dialogo tra quei popoli che ne hanno abitato le sponde.
Si tratta di un mare stretto ma forse uno dei più vivi per quantità di attività, movimenti di persone, prodotti, idee, un mare che quasi sempre è stato la fortuna di quelle città che vi si affacciavano sopra, e questo la città di Fano lo sa bene.

L’interesse per la storia dei mari e degli oceani

Nelle scienze storiche, e principalmente nell’ambito della Storia globale, i mari e gli oceani diventano sempre più i protagonisti del lavoro dei ricercatori. Molti storici, infatti, sono sempre più interessati ai processi transculturali che interessano queste aeree geografiche ed avvertono la necessità di trovare nuovi centri da cui partire inserendo la storia locale in un contesto di più ampio respiro. L’Adriatico costituisce un terreno interessantissimo da questo punto di vista poiché è da sempre culla di civiltà diverse e, come tale, ha fatto da sfondo alle vicende di molteplici città e popoli: dalla Serenissima ai Balcani, all’antica Grecia.

Una storia completa dell’Adriatico

Ivetic parte dalla Preistoria per ripercorrere la formazione di un mondo policentrico, fino ad arrivare all’era della globalizzazione, articolando la sua opera in sette capitoli e senza tralasciare una precisa descrizione geografica. Ciò che lo storico evidenzia è il ruolo fondamentale in un contesto globale che l’Adriatico ha mantenuto attraverso i secoli. L’Adriatico, però, non è stato solo luogo di scambio e connessione ma anche teatro di conflitti e profonde lacerazioni: in alcuni momenti storici la disparità tra due coste così vicine, che nello specchiarsi l’una nell’altra hanno trovato diversi sistemi politici e condizioni socio-economiche, è stata molto evidente.

Giuseppe Perconte Licatese parla dalle pagine de Il Foglio dell’opera come di un libro che “restituisce il senso di unitarietà dell’Adriatico, mare ‘dell’intimità’ all’interno del Mediterraneo e ‘spazio di contemplazione’ in cui si sono stratificati i sedimenti di molteplici esperienze e culture.”


Titolo: Storia dell’Adriatico
Autore: Egidio Ivetic
Editore: Il Mulino
ISBN: 9788815285577
Pagine: 434
Pubblicazione in Italia: 10 ottobre 2019


Se vuoi, puoi acquistare il libro dal nostro sito su Amazon: risparmi e sostieni il Notiziario Culturale e l’associazione di promozione sociale Passaggi Cultura

Copia cartacea

Copia digitale